Quale è il dialetto più sexy d’Italia?

1 min


Divertenti, minacciosi, buffi, decisi: l’Italia è ricca di dialetti, ognuno con una propria caratteristica. Quello che non  tutti sanno, tuttavia, è che alcuni dialetti hanno una maggiore capacità di stimolare gli ormoni, provocando  più o meno piacevoli sensazioni nell’organismo dell’ascoltatore.  Questo è quanto emerge da una ricerca condotta da Speed Date, nota agenzia specializzata in incontri per single, su un campione  di circa 2000 persone single. E’ stato chiesto agli esaminati quale fosse, secondo loro, il dialetto più sensuale e seducente.

AND THE WINNER IS…
Con buona sorpresa dei ricercatori, il dialetto più sexy d’Italia è risultato essere il Toscano, con una percentuale del 18% dei gradimenti. Sul secondo gradino del podio sale, invece, il dialetto romagnolo, anch’esso estremamente “ormonale”. Medaglia di bronzo per il Romano, con il 13% delle preferenze.

LA SPIEGAZIONE

“Molti di coloro che hanno affermato di trovare seducente il romagnolo – spiega Giuseppe Gambardella, fondatore di Speed Date e finanziatore della ricerca –  ha affermato di aver cominciato ad amare il dialetto di Rimini e dintorni in seguito ad una divertentissima vacanza di mare il giorno e locali la sera”. 

Alcuni dialetti del sud – prosegue Gambardella – risultano meno graditi poiché meno intelligibili e comprensibili a chi non sia della zona. Il primo dei dialetti del Sud è il salentino: Il dialetto di Lecce è infatti caldo, suadente e musicale, echeggia come le note tipiche della pizzica. Segue poi il napoletano, amato soprattutto grazie alla musica leggera e al teatro. Parole magiche come “io te vurria vasà” sembrano essere in grado di far scoccare la scintilla. Dialetti come il milanese ed il torinese, seppur raffinati, risultano freddini e poco passinali, per questo meno graditi.”

LA CLASSIFICA
Questa la classifica completa delle preferenze espresse dagli italiani
1. Toscano, 18%
2. Romagnolo, 15%
3. Romano, 13%
4. Salentino, 12%
5. Napoletano, 10%
6. Umbro-Marchigiano, 8%
7. Milanese-Torinese, 8%
8. Siciliano, 6%
9. Calabrese, 4%
10. Sardo, 3%
11. Altri, 3%


Like it? Share with your friends!